Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Canicattì Mia è il sito di una città e della sua gente. Sito che di Canicattì racconta Storie, Tradizioni, Miti, Riti, Valori, Autori, Libri, Suoni, Visioni, Varia Umanità.
Tutto un mondo che si rispecchia nelle sezioni dello spazio telematico, creato senza nessun fine di lucro ma solo come atto d'amore nei confronti del nostro paese natale, celebrato nelle sue differenti sfaccettature e per le straordinarie eccellenze emerse nel corso dei secoli.

Come Canicattinesi abbiamo sentito fortemente il richiamo della bellezza che respiriamo nell'aria di casa, un'atmosfera familiare, che tuttavia tanti concittadini non vivono allo stesso modo, probabilmente perché non immaginano neanche la ricchezza prodotta dalla città, un patrimonio sociale, culturale, artistico e letterario davvero incredibile, che vale la pena di conoscere ed approfondire.

Canicattì Mia è un luogo ideale che permette visite guidate nei diversi ambiti tramite i quali è possibile riconoscere lo spirito della città, una wikipedia locale ma non localistica, dal momento che la cultura canicattinese presenta tanti importanti protagonisti e momenti che esulano dal ristretto habitat geografico in cui si collocano, assumendo spesso un'aura universale. Si pensi, ad esempio, all'esperienza irripetibile della Secolare Accademia del Parnaso, che ebbe un ruolo di primo piano nel promuovere una filosofia della realtà ironica e disincantata, consonante con quel paradossale "sentimento del contrario" declinato nelle sue opere da Luigi Pirandello, il più famoso tra gli arcadi minori del composito gruppo di intellettuali, che movimentò la vita culturale europea nei primi decenni del '900. Ma limitarsi alla sola esperienza parnasiana è riduttivo, infatti sono tantissimi i primati storicamente rilevanti legati a Canicattì, città dei record, per molti motivi.
Ma ci teniamo a sottolineare l'ingente numero di personaggi illustri nati o vissuti nel comune dell'Uva Italia: poeti, scrittori, uomini di fede, filosofi, scienziati, personalità politiche, etc… una straordinaria eletta schiera di ingegni eccellenti, a cui ci ricolleghiamo idealmente, auspicando per l'immediato futuro un impegno maggiore nei più disparati ambiti del sapere.